Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 18/09/2020 - 21:04

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

MARKS (MARX) Erich Karl

Falegname, commerciante libraio



Schreiner und Buchändler




Slesia prussiana 7.6.1871 (o 7.7.1871) – Zurigo /ZH 27.2.1934.


Dom. a Zurigo.

Nel primo decennio del secolo apre una libreria a Zurigo e organizza ai tempi del Weckruf una biblioteca anarchica con Rainer Trindler, finanziata soprattutto da Fritz Brupbacher.
Risulta ad Arosa GR nel 1912, tuttavia poco dopo domiciliato nuovamente a Zurigo (vi figura nell'agosto 1912).
Il 4 luglio 1926 oratore di lingua tedesca (Bertoni in francese e italiano) al cimitero di Bremgarten per il 50esimo anniversario della morte di Bakunin, che gli provocò un’inchiesta del Ministero pubblico federale.
Propagandista del Risv., del Rév. negli anni Venti fino alla sua morte, e de L'En Dehors di Armand a Zurigo, sostenitore anche di Pensiero e Volontà (1926-1928).
Suo nominativo nel giugno 1927 per il Comitato Sacco e Vanzetti nella Svizzera tedesca  (Fröbelstr. 28, I, Zurigo).
Abbonato a Vogliamo ! di Biasca nel 1930.

 


Referent bei verschiedenen Anarchistischen Anlässen: Sacco und Vanzetti Kundgebung vom 1.8.1927 in Zürich (wo mit Boos aka Moser gesch Balsiger, Mentona Frieda auch eine Frau sprach) oder mit Bertoni an der Bakuninfier auf dem Friedhof ein Jahr zuvor.


FONTI:

GB // Rév. e Risv. No 894, 17.3.1934 // Risv. 17.7.1926 per suo intervento per il 50esimo morte di Bakun a Berna // Rév. 11.6.1927 Comitato per Sacco e Vanzetti a Zurigo // precisazioni di Ursin Della Morte // Verzeichnis von Anarchisten... agosto 1912, E21/14565, info di WP //




CRONOLOGIA: