Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 22/11/2020 - 19:28

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

ZANOLINI Silvestro
falegname


Grignasco (NO) 15.11.1870 da Silvestro e Marianna Peroni - Grignano 1.3.1940.

Negli anni Novanta arrestato perché sospettato di voler fabbricare ordigni dinamitardi e trovato a casa sua stampati anarchici e una versione in lingua italiana di un manuale per la preprazione di esplosivi pubblicato a Parigi "L'indicateur anarchiste". Denunciato durante la fase istruttoria ottiene il non lugo a procedere per insufficienza di prove.

Sottoposto a misure di sorveglianza, nel 1903 emigra in Svizzera, a Ginevra /GE.

Rientra a Grignasco nel 1916 ed in seguito abbandona la politica.

FONTI: F. Giulietti in "Dizionario biografico degli anarchici piemontesi", Galzerano 2013 //


CRONOLOGIA: