Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 18/09/2020 - 19:08

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

MASTRANGELO Angelo
Calzolaio


Pescara 1.7.1845 da Salvatore e M.G. Simongini - Pescara 31.1.1929.

Volontario garibaldino nella spedizione di Mentana del 1867, passa in seguito all'internazionalismo. Uomo  di fiducia degli esponenti più in vista dell'AIL, compreso Costa, agisce da tramite fra questi e i militanti pescaresi.

Per timore di essere arrestato per il tentativo insurrezionale nel bolognese dell'agosto 1874, si rifugia in Svizzera. Nel marzo 1876 al processo di Bologna, viene assolto con tutti gli altri imputati.
Rimasto in Svizzera per alcuni anni, si sposa nel 1877, poi rientra in Italia abbandonando ogni attività politica.

FONTI: Emilio Gianni, L'Internazionale italiana fra libertari ed evoluzionisti /