Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 16/06/2019 - 11:43

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

REGHIZZI Primo (RIGHIZZI o RIGHEZZI)
Bracciante, manovale edile


Marzaglia, frazione di Modena 25.05.1857 da Giovanni Primo e Barbara Montorsi
- si ignorano...

Abita a Marzaglia fino al 1901, poi emigra a Zurigo /ZH, lavorando come manovale edile.
Dal alcuni anni e fino al 1906 risulta responsabile della biblioteca sindacale di Zurigo del "Maurer und Handlanger Fachvereins" (sindacato muratori e manovali), fondata a fine Ottocento ed attiva fino al Primo conflitto mondiale.
Arrestato a Zurigo nell'aprile 1906 per 3 settimane, viene accompagnato a Chiasso /TI ed espulso dalla Svizzera con decreto del Consiglio federale dell'11.05.1906 poiché vengono ritrovate nel suo appartamento numerose pubblicazioni socialiste, anarchiche, antimilitariste che poi diffondeva e vendeva ai compagni.

Nel 1908 è a Genova, e dal 1913 è segnalato come socialista. Emigra in Francia dal 1914 e la polizia ne perde le tracce; nel 1933 viene iscritto alla Rubrica di frontiera come individuo da vigilare e perquisire se rientrasse in Italia.

FONTI:
GB-WP // Decreto di espulsione del Consiglio federale dell'11 maggio 1906 // Risv. 26.5.1906 // Andrea Pirondini, "Anarchici a Modena. Dizionario biografico", Zero in condotta, Milano 2012 //



CRONOLOGIA: