Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 22/09/2020 - 16:09

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

MEUCCI Cafiero Luigi

Pellettiere, verniciatore, negoziante



Portoferraio 10.4.1905 da Alessandro e Luigia Tessieri - Torino 18.4.1965

Emigrato con la famiglia in Francia nel 1908, rientra a Torino nel 1919, militando nel movimento anarchico. Emigra in Francia nel novembre nel 1923. Dal 1930 a Strasburgo è presidente della LIDU. Diffonde tra gli altri giornali anarchici Il Risveglio di Ginevra.

Espulso dalla Francia, nel settembre 1935 si reca in Svizzera, a Basilea /BS, poi passa in Belgio e nella primavera 1936 figura ancora a Basilea.

Nell'agosto 1936 raggiunge la Spagna, come miliziano nella Sezione italiana della Colonna Ascaso.
Nell'estate 1937 è in Francia, poi espulso si reca in Belgio nel 1938. Arrestato e rinchiuso nel campo di Merxplaz nel 1940, poi consegnato alla polizia francese e incarcerato a Pau e internato a Gurs, rilasciato nel settembre si trova ancora internato in Belgio ed in seguito consegnato all'Italia nel 1942 viene condannato al confino per 5 anni, alle Tremiti.


Stabilitosi a Torino a fine conflitto riprende il suo posto nel movimento anarchico.


FONTI:

GB // DBAI / T. Turcato /




CRONOLOGIA: